5 motivi per scegliere Cannapa: la Cannabis Light sostenibile!

5 motivi per scegliere Cannapa: la Cannabis Light sostenibile!

Su queste pagine parliamo spesso di attualità, dando rilevanza a fatti significativi per tutto il settore, come quella volta che hanno legalizzato la cannabis ad uso ricreativo in Canada, oppure quando qualche giorno fa la Corte di Cassazione ha affermato la legittimità della vendita di infiorescenza di canapa (aka cannabis light). Stavolta torniamo a parlare di noi, che siamo nel settore del 2016, e vogliamo raccontarvi perché dovreste scegliete Cannapa.

Da sempre ci siamo mossi per offrire un prodotto di altissima qualità, che rispettasse non solo il collezionista finale, ma anche l’ambiente, e in generale chiunque incontrasse nel suo ciclo di vita.

Perché un prodotto vive: nasce, cresce, cambia vestito, viaggia, visita luoghi ed incontra persone! E troviamo che questa affermazione valga ancor di più per la canapa.

Partiamo con i primi 5 buoni motivi!

1. Cannapa è sostenibile sin dal primo giorno!

Siamo sempre attenti alle questioni ambientali. Già nel 2016, ci siamo subito resi conto che non era possibile utilizzare per tanto tempo le bustine sigillate tanto in voga: non sono riciclabili, non sono riutilizzabili, e quindi non sono sostenibili. E’ per questo che già l’anno scorso i nostri prodotti arrivavano in barattolini in plastica riciclabile al 100% ed eventualmente riutilizzabili per contenere altre cose una volta vuoti (magari perché il collezionista di turno aveva a disposizione la sua teca pressurizzata ad umidità controllata, come quelle dei musei, e quindi le apriva per conservare al meglio il prodotto).

Cannapa - Prodotti speciali per i rivenditori
Queste le confezioni che abbiamo sempre usato. 100% plastica riciclable! 🙂

Quest’anno poi abbiamo detto: vogliamo avere un impatto ancora inferiore, vogliamo ridurre ancora di più l’uso della plastica. Perché non ci sembra giusto.

Quest’anno alle selezioni Grape Love e Spicy Lemon, si aggiunge la linea CBD Heroes. Ed è tutto di carta! 😉

Ed ecco qua le nostre nuove confezioni: 100% carta, sia box che etichetta. La plastica si limita alla bustina interna, sigillata, in PE riciclabile, del peso inferiore al grammo! Tutto questo per ridurre l’inquinamento ambientale, perché è bello collezionare canapa, però dobbiamo farlo in maniera responsabile!

2. Cannapa è naturale al 100%, senza schifezze aggiunte

Tutto quello che vendiamo viene prodotto da noi. Nelle Marche, da azienda agricola certificata biologica. Sappiamo esattamente cosa usiamo per crescere le nostre varietà. Non aggiungiamo assolutamente niente di niente ai nostri prodotti: niente esposizioni a terpeni atomizzati, niente spruzzatine di CBD, niente valori artefatti. La natura ha tutto dentro di sè, basta quella!

3. Cannapa è filiera corta

Facciamo di tutto per ridurre la filiera che ci separa dal rivenditore e dal consumatore: in questo modo, riusciamo a controllare meglio i nostri prodotti, e conosciamo direttamente le persone. Che è un fatto importante! Perché la cannabis non è solo business, ma è un modo di vedere il mondo. Ed un mondo asettico no, non ci piace!

4. Cannapa promuove il territorio

Quello che facciamo, e come lo facciamo, di permette di creare ricadute positive direttamente sul territorio. Se non andiamo all’estero a prendere l’erba, promuoviamo l’agricoltura italiana di qualità. Questo è importante per creare ricchezza in modo sostenibile, senza spostare capitali all’estero, ed essendo sicuri al 100% del prodotto che si vende e colleziona: non c’è altro modo!

5. Cannapa è tracciata al 100%

Cannapa è al 100% canapa italiana! Non acquistiamo da altri produttori, non importiamo dall’estero e sappiamo esattamente cosa c’è in quel che produciamo e vendiamo! La nostra canapa cresce di fianco a carciofi, girasoli, asparagi ed altre colture. Oppure in vaso, con terriccio eccellente e prodotti biologici. Niente chimica, grazie! Ci basta la fame. 😀

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *