Sweet Seeds

Sweet Seeds è una banca di semi di cannabis da collezione relativamente giovane: nasce nel 2005. Le sue prime tre varietà Black Jack, Sweet Afghani e Sweet Tai incontrano subito l’apprezzamento del pubblico, riuscendo a catturare l’attenzione per l’alta resinosità, la grande produzione e l’aroma dolce che le contraddistingue. Si avvicina subito nella competizione con i grandi produttori, riuscendo a creare genetiche con una femminilità del 99% ed una germinazione del 95%, con alcune varietà che diventano protagoniste della storia, come la Cream Caramel, copiata anche da altri produttori.

Nel 2013 arrivano poi le varietà F1 Fast Version di Sweet Seeds, che abbreviano i tempi di fioritura di oltre 2 settimane e, in seguito, con il boom dei semi CBD, anche Sweet Seeds si avvicina a questo mercato.

Sweet Pure CBD è quindi il prodotto di punta in questo settore, mantenendo buoni livelli di CBD, THC sotto l’1%, e caratteristiche aromatiche tipiche dei migliori strain di cannabis tradizionali.

Colleziona le nuove varietà di semi CBD femminizzati o automatici per non farti mancare niente.

In questa selezione, proponiamo le varietà ad alto CBD e con rapporto bilanciato fra THC:CBD. Tutti i semi qui presenti si intendono per uso collezionistico e se ne sconsiglia la germinazione: Cannapa promuove e vende questi prodotti per mantenere viva la cultura della cannabis entro i limiti previsti dalla legge vigente.

Visualizzazione di tutti i 3 risultati